Alimentazione News Primo Piano Salute

Ecco gli alimenti della nostra tavola dannosi per il cane

Molti alimenti della nostra tavola, per quanto gustosi, sono in realtà dannosi per il cane

Molti degli alimenti e delle bevande che si trovano abitualmente sulla nostra tavola, per quanto appaganti, rappresentano in realtà un rischio per il cane. Per questo motivo è necessario fare attenzione ai cibi che condividiamo con  gli amici a quattro zampe: scopriamo quali sono.

Le similitudini tra noi e il cane sono varie e tra queste anche quelle che riguardano l’alimentazione. Molto spesso capita che i cani siano abituati a chiedere il cibo dalla tavola ma spesso anche a prenderne parte, imponendo la loro presenza. Il nostro organismo però, in particolare l’apparato gastrointestinale, è diverso da quello degli animali: quindi ciò che va bene per noi non è detto che faccia bene al cane. L’ideale è quindi che il cane mangi i suoi alimenti in base alla sua dieta, consigliata dal veterinario, a cui al massimo si può aggiungere non più del 10% di alimenti destinati all’uomo. Ecco più nel dettaglio, gli alimenti dannosi per il cane.

Alimenti della nostra tavola dannosi per il cane: attenzione alle proteine

Le proteine in sé non sono un alimento vietato per il cane. Usare come fuoripasto o in quantità eccessive carne, pesce, uova e formaggi è però dannoso. In particolare attenzione alla carne cruda.

Alimenti della nostra tavola dannosi per il cane: evitare gli avanzi

Condividere gli avanzi della nostra tavola non va bene è un’abitudine da non prendere. Qualche piccolo e saltuario assaggino può essere tollerato ma, come detto, meglio non diventi un atto abitudinario.

Alimenti della nostra tavola dannosi per il cane: banditi i dolci

Per quanto i dolci siano molto apprezzati sono un alimento vietato per il cane, perché lo predispongono al sovrappeso. Purtroppo gli amici a quattro zampe non possono gustarsi un buon pezzo di cioccolata!

Alimenti della nostra tavola dannosi per il cane: frutta e verdura da selezionare

I cani appartengono al gruppo zoologico dei Carnivori, quindi la frutta e la verdura non rientrano nella loro alimentazione naturale. A piccole dosi, però, è possibile inserire questi alimenti nella loro dieta quotidiana. Da evitare invece i legumi, che tendono a innescare fenomeni di tipo fermentativo e di risultare un alimento difficile da digerire, così come l’aglio e la cipolla.

Alimenti della nostra tavola dannosi per il cane: alcol e caffè: da non bere

Anche se leggeri, gli alcolici, così come il caffè sono bevande da evitare perché fanno male al sistema nervoso e al fegato del cane.

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali